venerdì , 25 aprile 2014
ULTIMISSIME
Home » Archivio per il tag: mourinho inter

Archivio per il tag: mourinho inter

Stankovic: “Mou? E’ davvero speciale”

dejan-stankovic17

In Irlanda per ritirare un premio Deki Stankovic è tornato a parlare dell’Inter con cui ha vinto tutto: “Per me è davvero importante questo premio. Vincere premi da giocatore è grandioso, ma quando li vinci dopo che hai smesso è ancora più soddisfacente”. Quando interpellato a quale squadra deve di più per la propria carriera Stankovic non fa nomi, ma ammette ... Continua a leggere »

Oriali: “Mancini allenatore-presidente, Mourinho un romantico…”

oriali-mourinho-inter-barcellona

Gabriele Oriali ha parlato della diatriba che si è creata in questi giorni tra Mancini e Mourinho e delle differenze che ci sono tra questi due grandissimi allenatori con cui l’Inter ha vinto tutto: “Partiamo dall’inizio? Beh Mancini. Di Mancio mi colpì subito la competenza. Fu lui a suggerire l’acquisto di gente come Maicon, Cambiasso, Julio Cesar, Stankovic. Garantiva che ... Continua a leggere »

Mazzarri: “Icardi è migliorato tanto, Hernanes ha caratteristiche che non avevamo in rosa”

nuovo.archivio.foto.walter.mazzarri.inter.genoa.2013.14.356x237

Presente a Biella per presentare il suo libro “Il meglio deve ancora venire” Walter Mazzarri è tornato sulla partita di domenica: ”Un lunedì non tanto bello, non sono contento del risultato. Non è una sconfitta, ma pensavamo di aver meritato i 3 punti. Come giudico la prestazione? Ieri abbiamo faticato nel primo tempo anche per merito del Cagliari, ma nel secondo ... Continua a leggere »

Milito: “L’Inter per ripartire ha bisogno di tempo…”

Wesley-Sneijder-Julio-Cesar-Massimo-Moratti-Diego-Milito-Maicon

Intervistato dal giornale algerino Le Buteur Diego Milito parla della sua vita calcistica, dagli inizi fino al mitico triplete. Nonostante una carriera molto ricca di vittorie, hai dovuto aspettare fino ai 30 anni per vincere il primo titolo, con l’Inter… Bisogna sempre essere pazienti nella vita e nel calcio. E’ vero ho dovuto aspettare i 30 anni per vincere la ... Continua a leggere »

Lucio: “Materazzi un represso…”

lucio6

Ad iniziare era stato Materazzi che aveva punzecchiato Lucio: “Un giocatore deve sapere quando fermarsi, Samuel si merita una statua per aver fatto coppia con lui”. Pronta la replica di Lucio: “È difficile parlare di Materazzi perché quando arrivai in Italia nel 2009 l’ultima volta che l’avevo visto giocare bene era stato nel 2006. Forse gli brucia un po’ che lui ... Continua a leggere »

Thohir fa un’altra vittima illustre…

combi

Fino a qualche settimana fa in molti dubitavano di Thohir anche perchè, a parte parlare, non aveva fatto molto. Ma dall’ultima settimana di mercato in poi, quello che tutti classificavano un inesperto uomo di calcio, si sta rivelando a livello manageriale un abile esperto. Ha preso Hernanes pagandolo quasi 20 milioni, ha deciso di non rinnovare quei contratti in scadenza ... Continua a leggere »

Materazzi: “Lucio dovrebbe smettere, non sa nemmeno lui cosa vuol fare”

marco-materazzi12

Marco Materazzi non dimentica l’Inter e non dimentica nemmeno l’annata 2010, quella dello storico triplete. Il difensore tra gli altri parla di un ex compagno di reparto il brasiliano Lucio che, dopo l’addio ai colori nerazzurri, si è un pò perso per strada: “Uno deve sapere quando smettere, non ha senso insistere. Se uno non smette al momento giusto, può solo ... Continua a leggere »

Mourinho: “La vittoria con il Barca la più grande degli ultimi 50 anni…”

josè-mourinho-inter

Solo a nominarlo riaffiorano alla mente dolci ricordi, non ultima la serata magica in cui l’Inter sterminò con un secco 3-1 il Barcellona dell’ex Ibrahimovic e proprio su questa partita torna a parlare il mito Mourinho: “Nella partita d’andata – riporta Sportmediaset.it - abbiamo vinto 3-1 e il risultato per noi era anche stretto! Sarebbe dovuta terminare con quattro o cinque gol. Credo ... Continua a leggere »

Lettera del tifoso 2 – Giù le mani da Walterone

198869-800

Disillusione, sconforto, delusione, rabbia e furore cieco. Questo sembra essere il ventaglio dei sentimenti prevalenti in porzioni significative del popolo interista ancor di più all’indomani del risultato maturato al Conad Stadium. In campo c’è però una nuova variabile costituita dalla crescente ondata di attacchi che si concentra tutta, o in gran parte, su mister Mazzarri. Dopo avere preso di mira ... Continua a leggere »

Gasperini al veleno: “Senza calciopoli l’Inter non avrebbe mai vinto”

gianpiero-gasperini1

Parole al veleno quelle di Gian Piero Gasperini che, in un’intervista a La Repubblica, non ha nascosto tutta la sua amarezza per come si è conclusa la sua breve avventura in nerazzurro. “Era stato subito bocciato il mio modo di fare calcio. Il presidente, la critica e l’ambiente in generale mi considerava un irresponsabile velleitario perché volevo giocare a tre in difesa. Ma ... Continua a leggere »