sabato , 26 luglio 2014
ULTIMISSIME
Home » OPINIONI

OPINIONI

OPINIONI: Editoriali e opinioni sui principali temi d’attualità in casa Inter.

Il calcio del due pesi due misure

moratti-galliani

Tanto tempo fa, c’era un presidente famoso per i suoi repentini cambiamenti di allenatori. Non stiamo parlando di Zamparini, che però ha il diritto di essere citato in questo discorso, ma stiamo parlando di Moratti. Si, proprio dell’ormai ex presidente nerazzurro, il quale, ha dato il meglio di se negli anni in cui la Beneamata faticava. Hodgson, Cuper, Simoni, Tardelli ... Continua a leggere »

Mazzarri no – La pareggite questione di mentalità, l’Inter non è una provinciale

mazzarri-inter

Da noni a quinti in una stagione, un risultato che non basta a Mazzarri per ottenere la stima del tifo nerazzurro, per le tante pecche che questo miglioramento nasconde. Se gran parte dei sostenitori e probabilmente, per un periodo, anche Thohir hanno dubitato della capacità del tecnico di fare tornare l’Inter competitiva, dei motivi ci saranno. Vediamoli. I numeri - Vero, ... Continua a leggere »

Mazzarri sì – Diamo a Walter quel che è di Walter

nuovo.archivio.foto.walter.mazzarri.inter.genoa.2013.14.356x237

Giunti al termine del campionato, è il momento delle decisioni importanti. L’Inter ha centrato il quinto posto dopo una stagione molto altalenante, con alcune buone cose ma molte altre assolutamente da rivedere. La prima scelta di Thohir è quella della guida tecnica: Mazzarri non ha del tutto convinto, in virtù di alcune evidenti colpe che però arrivano a offuscare anche ... Continua a leggere »

Caro mister, basta con queste dichiarazioni!

mazzarri

Maledizione San Siro, sfortuna, episodi sfavorevoli, errori arbitrali. Ma una volta che la partita non si vince per colpa nostra c’è? Nell’amarissimo post-partita nerazzurro è questa la domanda che domina lo stato d’animo di molti tifosi nerazzurri, stanchi di dover assistere dopo partite tutt’altro che esaltanti, a conferenze stampa di un tecnico il cui obiettivo è sempre quello di giustificarsi, ... Continua a leggere »

Il profeta e il Guaro, la rinascita nerazzurra è questione di cuore…

curvanord

E la Beneamata cambiò volto. Sassuolo e Fiorentina, 6 punti e tanti spunti positivi per ripartire con buona pace dei perfidi critici che auspicavano un girone di ritorno sulla falsa riga di quello dell’anno scorso. Sia chiaro, è ancora presto per cantare vittoria e per dimenticarci del lunghissimo torpore che ha attanagliato la squadra negli ultimi due mesi. Ma tant’è, ... Continua a leggere »

Editoriale – La svolta dell’Inter in 10 mosse: ecco che cosa è cambiato…

icardi-inter-10

In questi ultimi tempi all’Inter sono successe alcune cose che hanno raddrizzato la baracca e che speriamo possano imprimere (dentro e fuori dal rettangolo verde) un deciso cambio di passo: 1 – l’allontanamento di Branca che ha superato un equivoco grave che perdurava da qualche stagione; 2 – il ritorno di Samuel al centro della difesa che ha ridato qualche ... Continua a leggere »

Lettera del tifoso 2 – Giù le mani da Walterone

198869-800

Disillusione, sconforto, delusione, rabbia e furore cieco. Questo sembra essere il ventaglio dei sentimenti prevalenti in porzioni significative del popolo interista ancor di più all’indomani del risultato maturato al Conad Stadium. In campo c’è però una nuova variabile costituita dalla crescente ondata di attacchi che si concentra tutta, o in gran parte, su mister Mazzarri. Dopo avere preso di mira ... Continua a leggere »

Lettera del tifoso – Mazzarri: abbiamo bisogno di un allenatore vero!

juve-inter

Appurato che tecnicamente la rosa dell’Inter è decisamente inferiore a quella della Juve, un paio di considerazioni sulla partita. Mazzarri sbaglia in pieno l’undici iniziale con un centrocampo inutile e un’idea tattica degna del miglior Sassuolo in trasferta. Si punta alle ripartenza ma le fasce dell’Inter, con Nagatomo e Jonathan sono inesistenti. Di conseguenza Palacio si trova totalemente isolato e ... Continua a leggere »

Mazzarri si affida alla scaramanzia: nelle ultime vittorie a Torino l’Inter…

mazzarri allenamento

Il colpo Hernanes, avvenuto in extremis, potrebbe essere la scossa di defibrillatore che riporta l’Inter a respirare a poche ore dal big match con la Juventus. Peccato che per avere la meglio sui campioni d’Italia, o perlomeno non soccombere, ci voglia in questo momento ben di più di una squadra convalescente, reduce da un gennaio fin troppo brutto per essere ... Continua a leggere »

Editoriale – Quell’Inter smarrita tra brindisi e cotechino…

striscione-inter-banda-bagaj

Squadra fiacca, senza idee, senza le tanto mitizzate ripartenze, né tanto meno partenze. A raccontare l’oceano di mediocrità visto in campo contro il Catania sono i pochissimi tiri in porta, nessuna punizione battuta come si dovrebbe, calci d’angolo calciati tanto perché si deve farlo, poco movimento senza palla, qualche isolata folata di 2/3 giocatori, la lucidità sotto porta che si è smarrita, forse, nei brindisi, nei ... Continua a leggere »