venerdì , 19 settembre 2014
ULTIMISSIME
Home » NEWS INTER » Hajduk 0 Inter 3: bravo Stramaccioni!

Hajduk 0 Inter 3: bravo Stramaccioni!

Sotto gli occhi di un attento Massimo Moratti - giunto a Spalato proprio per sostenere da vicino la squadra – l’Inter batte 3 reti a 0 l’Hajduk, nel match d’andata del preliminare d’Europa League.

E’ stata una buona Inter quella che questa sera ha giocato sull’insidioso manto erboso dello stadio “Poljud“. Soprattutto se si considera il ritardo di preparazione dei nerazzurri rispetto ai croati. La rosa a disposizione di Stramaccioni è ancora un cantiere aperto, ma l’impegno del gruppo sembra già quello giusto.

Ad aprire le danze, un numero di prestigio di Wesley Sneijder, sempre più al centro del progetto tattico del tecnico romano, che in mezzo a quattro avversari appoggia con eleganza il pallone in fondo alla porta. Segue il tiro fortunoso di Nagatomo, al quale bisogna dare certamente il merito di averci provato. Chiude la prodezza di Philippe Coutinho, una perla rara, che il brasiliano infila con lucidità straordinaria. Il prestito all’Espanyol per il piccolo trequartista è stato un autentico toccasana.

Infine un applauso a mister Stramaccioni. La sua mano c’è e si è vista. Se la società deciderà di dargli un aiuto in questo ultimo mese di calciomercato, ci sarà da divertirsi.

di Redazione


Articolo letto 671 volte.

About Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


× 7 = cinquanta sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>