Ultime notizie
Home » CALCIOMERCATO » Niente Fernando: Stramaccioni punta su Mudingayi!

Niente Fernando: Stramaccioni punta su Mudingayi!

Manca un mese alla chiusura del mercato. Intanto il calcio giocato è alle porte. Già da domani l’Inter sarà impegnata in un match importante per il cammino europeo di questa stagione, con la rosa che però ancora non è stata rinforzata a dovere.

Il centrocampo, nello specifico, è forse il reparto che avrebbe bisogno di più innesti: con il mancato riscatto di Poli, il fallimento della trattativa per arrivare a Paulinho e gli infortuni di Joel Obi e Dejan Stankovic, mister Stramaccioni al momento ha disponibili i soli Guarin, Cambiasso e Mudingayi.

Il belga è l’ultimo arrivato in casa Inter e probabilmente il suo acquisto non era nei sogni dei tifosi nerazzurri, ma le ultime uscite della squadra contro Como e Celtic hanno permesso di vedere all’opera il giocatore, il quale ha comunque messo in mostra discrete qualità.

Gaby Mudingay avrà dunque l’occasione di confermare il suo valore partendo come titolare nel preliminare di Spalato. E secondo la redazione di Calciomercato.com, una prestazione convincente dell’ex Bologna potrebbe anche spingere l’Inter a farci affidamento, rinunciando ad investire su altri grandi nomi internazionali come Fernando.

La linea mediana della nuova Inter di Stramaccioni, salvo colpi di scena, sarà composta dall’energico Guarin, il confermatissimo e sempre più leader Cambiasso e, appunto, dalla sorpresa Mudingayi. Basterà?

di Serena Anania


Articolo letto 1.253 volte.

Leggi anche

zanettistankovic

Anche Stankovic al Meazza: “Ci tenevo a salutare il Capitano. E’ un esempio per tutti”

Follow C’era anche lui, ieri sera, al Meazza. Nella serata dedicata a Javier Zanetti, nella ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× cinque = 20

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>