giovedì , 17 aprile 2014
ULTIMISSIME
Home » NEWS INTER » Zamparini punge l’Inter: “È diventata una squadra piccola…”

Zamparini punge l’Inter: “È diventata una squadra piccola…”

Vulcanico, mangia-allenatori e senza peli sulla lingua: lo conosciamo così il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, che spesso rilascia dichiarazioni “sopra le righe“, senza curarsi molto degli interlocutori o dell’argomento trattato.

Intervenuto a Radio Radio, ha parlato della griglia di partenza del prossimo campionato, di mercato e della situazione dei tre maggiori club della Serie A. Ecco quanto dichiarato dal patron rosanero che, per l’ennesima volta, non ha perso occasione di mandare frecciatine all’Inter di Massimo Moratti: “La Juve stranamente parte sopra le altre. Negli ultimi anni non succedeva così, ora accade in parte anche per demeriti degli altri. Il Milan deve aprire un nuovo ciclo, come fece la Juve quando andò in Serie B, cosa che poi ha dato i frutti. L’Inter è diventata una piccola, il Milan lo sta diventando. Anche se ha fatto bene a fare le operazioni in uscita“.

di Alberto Pitton


Articolo letto 1.129 volte.

About Alberto Pitton

10 commenti

  1. Coglione con la testa di cazzo…..ma di che cosa parli?Piccola è la fava che ti trovi in mezzo alle gambe,coglionazzo.

  2. zampa ha ragione dove sn i fuoriclasse di una volta?adesso dobbiamo vendere fuoriclassi come: (maicon,snajder julio cesar) per prendere un potenziale campione (lucas),ma stiamo scherzando?veramente crediamo che palacio sostituisca eto'ò?solo guarin può essere titolare dell'inter gli altri degni sostituti.moratti svegliati ci stai facendo ridere in faccia da tutta italia perdere poli per mutingaj?poveri noi

  3. ko..ko..ko..ko..ko..ciao marco…FORZA INTER…
    AMALA

  4. Sto qui non capisce un'acca. Piccolo è lui, ma mi faccia il piacere va.

  5. caro zamparini quarda a casa tua che non hai vinto mai niente ma vaia vaia

  6. Probabilmente, per il percorso che deve fare la società Inter, ridimensionare il suo debito con le banche, la squadra è stata cambiata con molti giovani promettenti, e la sua classifica rispecchierà questa situazione alla fine del prossimo campionato; su questo non c’è dubbio, ma caro Zamparini la storia dell’Inter non si può confondere con quella di un club come il Palermo. poi la struttura del club tu te la sogni. Il settore giovanile è stato ingigantito e condito con gente molto competente. Un giorno sicuramente busserai alla porta del settore giovanile dell’Inter per elemosinare qualche giocatore per il tuo Palermo.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


otto × = 56

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>