sabato , 22 novembre 2014
ULTIMISSIME
Home » CALCIOMERCATO » Il Genoa riscatta Destro. E adesso l’Inter…

Il Genoa riscatta Destro. E adesso l’Inter…

Svolta importante nella trattativa che potrebbe portare Mattia Destro all’Inter.

Un passo fondamentale, infatti, è stato mosso proprio nelle ultime ore, dopo che il Siena ha rinunciato ad esercitare il suo diritto di riscatto nei confronti del giocatore in comproprietà con il Genoa.

Al club toscano rimarranno Bolzoni, la metà di Polenta più un conguaglio in denaro che, oltre ad indennizzare i toscani per la rinuncia al centravanti obiettivo dell’Inter, servirà per portare in Liguria il promettente giovane degli Allievi del Siena Rosario Rizzo.

Moratti e Preziosi, invece, si incontreranno a breve per definire i dettagli di un accordo già stabilito, che prevede la cessione da parte della Beneamata della seconda metà di Kucka e il rinnovo della compartecipazione del bomber della Primavera Longo, il quale vestirebbe la maglia dei rossoblu almeno per una stagione.

Sta adesso all’Inter non farsi superare dalla forte concorrenza della Roma per l’attaccante, ma se la parola di Preziosi vale veramente qualcosa difficilmente l’anno prossimo Destro giocherà per colori diversi da quelli nerazzurri.

di Serena Anania


Articolo letto 1.078 volte.

About Serena Anania

Serena Anania
Nata nell'Aprile '89, ho il destino già segnato da un anno e un nome affatto casuali per chi viene al mondo con il sangue nerazzurro. Giusto in tempo per vedere festeggiare l'Inter dei record di Trapattoni e dovere il nome all'allora capocannoniere Aldo Serena, mi avvicino al mondo del calcio sin da piccola, trascinata dalla passione di mio padre. Laureata in Scienze della Comunicazione, sto proseguendo gli studi in Comunicazione a Perugia per diventare giornalista sportiva e riuscire a fare della mia più grande passione un lavoro. #AMALA

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


4 + uno =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>