giovedì , 30 ottobre 2014
ULTIMISSIME
Home » CALCIOMERCATO » Calciomercato Inter: Maicon e Julio Cesar nella lista dei partenti

Calciomercato Inter: Maicon e Julio Cesar nella lista dei partenti

Dopo il probabile addio di Lucio, altre due pedine fondamentali dello storico triplete sembrano in partenza da Appiano, in attesa soltanto che qualcuno gli indichi la via da seguire: si tratta dei brasiliani Maicon e Julio Cesar.

I due non rientrerebbero più nel nuovo progetto basato sui giovani avviato dal presidente Moratti, che potrebbe quindi risparmiare una somma sostanziosa lasciando partire il terzino e il portiere. Si parla di circa 65 milioni di euro tra incassi dalle cessioni e risparmio sugli ingaggi. In perfetta linea con il Fair Play Finanziario di Platini.

Il laterale verdeoro, classe 81, il cui attuale stipendio si aggira intorno ai 5 milioni di euro a stagione, oltre ad essere in scadenza di contratto (2013, ndr), è conteso da Chelsea e PSG, anche se nelle ultime ore pare sia passato in vantaggio il Real Madrid di Mourinho. Il patron nerazzurro vorrebbe ricavare dalla sua cessione almeno 10 milioni di euro, che si andrebbero ad aggiungere agli 8 ricavati dalla cessione di Pandev al Napoli.

Anche l’estremo difensore dell’Inter, che percepisce lo stesso ingaggio del connazionale, è fortemente richiesto all’estero, soprattutto in Brasile. Da Flamengo e Corinthians. La notizia di un possibile trasferimento di Julio Cesar in Sud America risulta tuttavia una sorpresa, dal momento che nessuno in casa Inter aveva finora messo in discussione la sua posizione. E proprio quest’ultimo aveva chiaramente ribadito più volte la volontà di restare a Milano.

Ma qualcosa è cambiato e adesso nei piani dell’Inter c’è Handanovic. Il numero uno della nazionale e slovena e dell’Udinese è più giovane dell’interista e percepisce un ingaggio di poco superiore ai 700 mila euro. Una discriminante piuttosto evidente che fa ben comprendere come l’affare sia decisamente vantaggioso per la Beneamata. Nel vertice tenutosi ieri tra le due società sembra che i nerazzurri abbiano messo sul piatto di scambio metà cartellino del portiere Viviano, nella convinzione che questo possa sbloccare la trattativa. Ora sarà compito di Branca convincere Pozzo a non pretendere la luna.

di Serena Anania


Articolo letto 961 volte.

About Serena Anania

Serena Anania
Nata nell'Aprile '89, ho il destino già segnato da un anno e un nome affatto casuali per chi viene al mondo con il sangue nerazzurro. Giusto in tempo per vedere festeggiare l'Inter dei record di Trapattoni e dovere il nome all'allora capocannoniere Aldo Serena, mi avvicino al mondo del calcio sin da piccola, trascinata dalla passione di mio padre. Laureata in Scienze della Comunicazione, sto proseguendo gli studi in Comunicazione a Perugia per diventare giornalista sportiva e riuscire a fare della mia più grande passione un lavoro. #AMALA

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


tre × = 18

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>